CARTA DELLA FAMIGLIA: DAL 1 FEBBRAIO ATTIVA PER I COMUNI LA PROCEDURA PER IL RILASCIO
E' attiva la prima fase operativa per il rilascio della Carta della Famiglia, istituita con il Decreto Interministeriale del 20 settembre 2017 e che prevede sconti per nuclei familiari con almeno tre figli minori e un ISEE in corso di validità non superiore ai 30mila euro. Dal 1 febbraio, infatti, i Comuni potranno accedere alla procedura a loro riservata per il rilascio della carta previa compilazione di un apposito form che permette di ottenere le credenziali di accesso. La Carta Famiglia, che ha durata biennale e non è cedibile, consente l'accesso a sconti sull'acquisto di beni o servizi, ovvero a riduzioni tariffarie concesse dai soggetti pubblici o privati che intendano contribuire all'iniziativa. Qui maggiori informazioni. Fonte: http://www.lavoro.gov.it Fonte: News Ateneo