ENPACL: IL 17 SETTEMBRE LA DICHIARAZIONE ANNUALE OBBLIGATORIA E I RELATIVI VERSAMENTI
L'ENPACL ricorda che è attiva sul proprio sito internet l'apposita area riservata, denominata Enpacl online, tramite la quale i consulenti del lavoro iscritti all'Ente potranno accedere alla procedura telematica per presentare, entro il 17 settembre: la dichiarazione annuale obbligatoria dei compensi rientranti nel volume d'affari ai fini IVA, relativi all'anno 2017 (sul quale è calcolato il contributo integrativo 2018); la dichiarazione annuale del reddito professionale, relativo all'anno 2017 (sul quale è calcolato il contributo soggettivo 2018). L'Ente ricorda inoltre che , nella stessa data, scade anche il termine per il versamento: della terza rata del contributo soggettivo minimo 2018 pari a euro 522,25 (euro 261,13 nella misura ridotta); del conguaglio contributo soggettivo 2018, pagabile in unica soluzione o da 2 a 4 rate; del contributo integrativo 2018, pagabile in unica soluzione o da 2 a 4 rate (comprensivo della misura minima pari a euro 304,00); del contributo di maternità 2018 pari a euro 67,00. Maggiori informazioni sul sito dell'ENPACL. Fonte: http://www.enpacl.it Fonte: News Ateneo