LA FATTURAZIONE ELETTRONICA TRA PRIVATI: DAL CNDCEC IL "MANUALE D'USO" CON LE NOVITà ALLA LUCE DEL D.L. N. 119/2018
Il Consiglio e la Fondazione Nazionale dei Commercialisti hanno pubblicato uno studio che illustra il nuovo obbligo di fatturazione elettronica nelle operazioni fra privati alla luce dei chiarimenti forniti dall'Agenzia delle entrate e delle ulteriori novità apportate dal D.L. n. 119/2018 (c.d. decreto fiscale collegato alla Legge di bilancio 2019), convertito nella L. 17 dicembre 2018, n. 136. Il documento, a pochi giorni dall'entrata in vigore dell'obbligatorietà, fornisce un approfondimento esaustivo sulla materia, analizzando l'ambito soggettivo, i requisiti ed il contenuto della fattura elettronica oltre ai canali di trasmissione, emissione, e ricezione, ed esamina alcuni casi particolari, come le operazioni fuori campo e i servizi di pubblica utilità, le autofatture, le fatture in reverse charge, immediate e differite. Nel documento vengono poi trattati i temi della registrazione, dei controlli del sistema di interscambio e scarto del file e della conservazione. Una parte è poi dedicata alle sanzioni e alle deleghe agli intermediari. Si termina con uno studio sulla trasmissione dei dati delle operazioni transfrontaliere ed una sezione sulle semplificazioni. Fonte: https://www.fondazionenazionalecommercialisti.it Fonte: News Ateneo