STESSA RETRIBUZIONE PER DIPENDENTI PUBBLICI A PRIVATI
Le retribuzioni medie annue lorde dei dipendenti privati si sono quasi allineate a quelle dei dipendenti del pubblico impiego. E questo a seguito del blocco degli stipendi pubblici, partito nel 2010 e durato fino alla fine del 2017. Questo è quanto emerge da un'analisi effettuata dall'Ufficio Studi della CGIA di Mestre. L'Ufficio Studi fa notare come, nell'anno 2016, le retribuzioni dei dipendenti privati sono state comunque più leggere, rispetto alle seconde, di 606 euro. Ma questo non è nulla paragonato con la realtà del 2010, dove lo scarto annuo a vantaggio degli statali era di 4.244 euro. Nel 2016 la retribuzione media annua lorda di un dipendente del settore privato è stata di 33.192 euro (+9,1% rispetto al 2010), mentre quella di un dipendente del pubblico impiego, è stata di 33.798 euro (-2,5% rispetto al 2010). Clicca qui per leggere il testo integrale dell'analisi. Fonte: http://www.cgiamestre.com Fonte: News Ateneo