CONGUAGLI 730: DAL 2020 ANCHE L'INPS RICEVERà I MODELLI 730-4 DIRETTAMENTE DALL'AGENZIA DELLE ENTRATE
Con il Provvedimento del 21 novembre 2019 l'Agenzia delle Entrate ha modificato il precedente provvedimento del 12 marzo 2019 (con il quale era stato approvato il modello di comunicazione per la ricezione invia telematica dei dati relativi ai modelli 730-4 resi disponibili dalla stessa Agenzia), eliminando il punto 3.1, ed includendo quindi l'Inps nella gestione automatizzata del flusso informativo tra CAF/Professionisti abilitati e sostituti di imposta, relativi dati contabili per le operazioni di conguaglio derivanti da assistenza fiscale. Il provvedimento ha aggiornato anche le istruzioni al modello per consentire, a partire dal 2020, che anche l'Inps riceva direttamente dall'Agenzia delle entrate il risultato finale delle dichiarazioni trasmesse dai Caf e dai professionisti abilitati, con le stesse modalità già utilizzate per tutti i sostituti d'imposta. Fonte: https://www.agenziaentrate.gov.it Fonte: Articoli e Approfondimenti