BONUS PUBBLICITà: ISTITUTO IL CODICE TRIBUTO PER L'UTILIZZO DEL CREDITO D'IMPOSTA
Con la Risoluzione n. 41/E dell'8 aprile 2019 l'Agenzia delle Entrate ha istituito il codice tributo per l'utilizzo in compensazione, tramite modello F24, del credito d'imposta per gli investimenti pubblicitari incrementali su quotidiani, periodici e sulle emittenti televisive e radiofoniche locali, previsto dall'articolo 57-bis, comma 1, del decreto-legge n. 50/2017. Si tratta del codice "6900", denominato "Credito d'imposta - Investimenti pubblicitari incrementali stampa quotidiana e periodica anche on-line, emittenti televisive e radiofoniche locali, analogiche o digitali - articolo 57-bis, comma 1, decreto- legge 24 aprile 2017, n. 50", che in sede di compilazione del modello di pagamento F24 dovrà essere esposto nella sezione "Erario", in corrispondenza delle somme indicate nella colonna "importi a credito compensati", ovvero, nei casi in cui il contribuente debba procedere al riversamento del credito, nella colonna "importi a debito versati". Il campo "anno di riferimento" è valorizzato con l'anno di concessione del credito, nel formato "AAAA". Si ricorda che il credito d'imposta è pari al 75% del valore incrementale degli investimenti effettuati, elevato al 90% nel caso di microimprese, piccole e medie imprese e start up innovative. Fonte: https://www.agenziaentrate.gov.it Fonte: News Ateneo