CERTIFICAZIONE UNICA 2019: LE MODALITà DI RILASCIO NELLA CIRCOLARE DELL'INPS
L'Inps, con la Circolare n. 50 del 5 aprile 2019, illustra le modalità di rilascio della Certificazione Unica 2019 che l'Istituto, in qualità di sostituto d'imposta, annualmente è tenuto a rilasciare ai sensi dell'articolo 4, commi 6-ter e 6-quater, del D.P.R. n. 322/1998, e specifica inoltre gli ulteriori canali di accesso a disposizione degli utenti per l'acquisizione della suddetta certificazione. Rilascio in modalità telematica Gli utenti in possesso di PIN, anche ordinario, possono scaricare e stampare la Certificazione Unica 2019 dal sito www.inps.it, accedendo alla propria area personale MyINPS o attraverso il seguente percorso di navigazione: "Prestazioni e servizi" > "Tutti i servizi" > Certificazione unica 2019 (Cittadino) > (codice fiscale e PIN). Gli utenti possono accedere al servizio anche tramite credenziali SPID almeno di secondo livello o superiore, da richiedere agli Identity Provider accreditati dall'AGID. È inoltre possibile visualizzare e scaricare su smartphone/tablet la propria Certificazione Unica anche tramite l'apposito servizio "Certificazione Unica", disponibile all'interno dell'APP istituzionale "INPS mobile", scaricabile dagli store Android e Apple. La Certificazione Unica è visualizzata dopo che l'utente si è autenticato con codice fiscale e PIN. Queste le modalità alternative per il rilascio della Certificazione Unica 2019: Servizio erogato dalle Strutture territoriali dell'Istituto; Postazioni informatiche self-service; Posta Elettronica Certificata; Patronati, Centri di assistenza fiscale, professionisti abilitati all'assistenza fiscale; Comuni e altre pubbliche amministrazioni abilitate; Servizio di "Sportello Mobile"; Pensionati residenti all'estero; Spedizione della Certificazione Unica 2019 al domicilio del titolare. Maggiori dettagli nella circolare. Fonte: https://www.inps.it Fonte: News Ateneo