LA TUTELA DELLA PRIVACY DEL LAVORATORE CONTROLLATO A DISTANZA
Il Consiglio e La Fondazione Nazionale dei Dottori Commercialisti hanno pubblicato il volume "La tutela della privacy del lavoratore controllato a distanza" che affronta ed analizza le principali problematiche giuridiche in? materia di potere di controllo del datore di lavoro. Il testo, a cura di Roberta Rizzi e Alessandro Ventura, vuole essere un supporto tecnico e pratico riservato ai commercialisti del lavoro e a tutti i professionisti che si occupano della gestione e supervisione delle attività di controllo datoriali nei luoghi di lavoro. Il testo, in particolare, a partire dalle novità introdotte con le riforme del lavoro e della privacy, individua le principali problematiche poste dall'ordinamento vigente offrendo possibili soluzioni interpretative e suggerimenti operativi. Fonte: https://www.fondazionenazionalecommercialisti.it Fonte: News Ateneo